“L’allegra vedova” al Teatro Gobetti

“L’allegra vedova – Cafè Chantant” è uno spettacolo con una sola attrice e quattro musicisti, a darci un’idea del ruolo fondamentale giocato dalla musica. Il valzer è il protagonista principale, con il suo ritmo avvolgente, e si diverte a giocare con i sentimenti dei due innamorati: da una parte Hanna, ricca ereditiera, e dall’altra il principe Danilo, dissoluto diplomatico. Entrambi vengono dal piccolo stato del Pontevedro ed entrambi sono interpretati da Maddalena Crippa, che alterna voci e canto in una narrazione divertente e scanzonata. Sarà la gelosia a farsi beffa, sulle note di un valzer, dell’iniziale orgoglio dei due protagonisti.

Non bisogna mai parlare male del valzer, altrimenti lui si vendica.

 

 

Torino

Teatro Gobetti

Dal 7 al 12 marzo 2017

Regia di Bruno Stori

Con Maddalena Crippa e con Giampaolo Bandini (chitarra), Giovanni Mareggini (flauto e ottavino), Mario Pietrodarchi (fisarmonica), Federico Marchesano (contrabbasso)

Produzione Parmaconcerti srl e Compagnia Orsini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *