“Gli amori difficili” al Teatro Out Off

Un viaggiatore che si sta recando in treno dalla sua amata, una vecchia prostituta e il marito connivente, una moglie fedifraga inebriata da una notte trascorsa fuori in compagnia di un ragazzo, due giovani sposi che si incontrano solo a colazione e a cena, un uomo che guida in autostrada in preda ai dubbi e all’incertezza: cinque storie d’amore, intrecciate sapientemente sulla scena grazie alla bravura degli attori, che hanno come denominatore comune l’incomunicabilità e una sorta di disperazione (“l’essenza stessa del rapporto amoroso”?).

I protagonisti degli amori difficilidi Calvino, nel loro stare insieme, forse non s’incontrano mai.

Apparecchiata tavola, messa tutta la roba pronta a portata di mano per non doversi più alzare, allora c’era il momento dello struggimento che li pigliava tutti e due d’avere così poco tempo per stare insieme, e quasi non riuscivano a portarsi il cucchiaio alla bocca, dalla voglia che avevano di star lì a tenersi per mano.

L’avventura di due sposi, Italo Calvino

 

 

Milano

Teatro Out Off

Dal 14 marzo al 9 aprile e dal 18 al 30 aprile

Regia di Lorenzo Loris

Con Gigio Alberti, Monica Bonomi, Nicola Ciammarughi e la partecipazione di Gemma Pedrini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *