“Bestie di scena” al Piccolo Teatro Strehler

“Bestie di Scena” di Emma Dante è uno spettacolo semplice e allo stesso tempo complesso. Semplice perché il palcoscenico è ridotto a una scatola, senza costumi o scenografie, e gli oggetti di scena si contano sulle dita d’una mano. Ma è anche complesso com’è l’anima umana quando viene messa a nudo, come ogni singolo individuo che forma se stesso. 

Lo spettacolo non è altro che un viaggio interiore attraverso la mente “nuda” di chi ha rinunciato a nascondersi, a caccia di un’identità che s’incontra nella risposta data agli stimoli del mondo esterno, ognuno solo e parte di un gruppo.

Senza storie da raccontare, né costumi da indossare, le bestie di scena si muovono maldestramente come al principio di tutto, obbligandoci a dare peso, volume e ingombro al nostro sguardo.

Note di regia, Emma Dante

 

 

 

Milano

Piccolo Teatro Strehler

dal 28 febbraio al 19 marzo 2017

Regia di Emma Dante

Con Elena Borgogni, Sandro Maria Campagna, Viola Carinci, Italia Carroccio, Davide Celona, Sabino Civilleri, Alessandra Fazzino, Roberto Galbo, Carmine Maringola, Ivano Picciallo, Leonarda Saffi, Daniele Savarino, Stephanie Taillandier, Emilia Verginelli, Daniela Macaluso, Gabriele Gugliara

Coproduzione Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa, Atto Unico / Compagnia Sud Costa Occidentale, Teatro Biondo di Palermo, Festival d’Avignon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *