“Cous Cous Klan” al Teatro Elfo Puccini

“Cous Cous Klan”, ambientato in un futuro post apocalittico, racconta una realtà spinta all’assurdo, che però non perde attinenza con il quotidiano.

Lo spettacolo ospita con ironia pungente e delicatezza le storie di reietti e minoranze, rappresentate meravigliosamente (in un misto di stereotipi e profondità) da 5 personaggi che sopravvivono, tra nevrosi e debolezze, in un parcheggio fuori dal recinto dei ricchi. A sconvolgere il loro precario equilibrio Nina, un’anima sospesa che diventa la scintilla per innescare la loro possibilità di riscatto.

Uno spettacolo tragicomico, per nulla scontato, che non manca di far piangere, di riso e di commozione.

 

 

Milano

Teatro Elfo Puccini

Dal 17 al 21 giugno 2019

Carrozzeria Orfeo 

Drammaturgia di Gabriele Di Luca

Regia di Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi

Con Angela Ciaburri, Alessandro Federico, Pier Luigi Pasino, Beatrice Schiros, Massimiliano Setti, Aleph Viola

Voce fuori campo Andrea Di Casa

Coproduzione Teatro dell’Elfo, Teatro Eliseo, Marche Teatro in collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana e Corte Ospitale – residenze artistiche

 

Foto dal sito del Teatro Elfo Puccini

Mente scientifica con un'anima artistica, vivo il teatro sia da "fuori", come spettatrice, che da "dentro", dal palco e dietro le quinte. Per me è tantissime cose: passione, magia, antidoto, emozione… così tante che non riesco nemmeno ad elencarle tutte. Dovunque la mia formazione scientifica mi porterà, la mia unica certezza è che il teatro resterà nella mia vita finché avrò energie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *